Tecnograin refrigerazione e impiantistica

Dal 1987 produciamo sili per stoccaggio, essiccatoi, trasportatori, elevatori, robot per carico e scarico, pulitori, prelevacampioni, refrigeratori, celle frigorifere, sistemi di insufflazione aria per conservare cereali e oleaginose a tempo indeterminato.

Strutture, impianti e prodotti per la refrigerazione, l'essiccazione e lo stoccaggio

Profilo aziendale
Vetrina dei Prodotti
Immagini
Tecnologia refrigeratoria
Referenze
Links
Contatti
Comunicazione


« Tutti i nostri Prodotti | Refrigeratori
REFRIGERATORI CHARLY


Proponiamo 5 modelli Tecnograin Charly adatti a qualsiasi silo o capannone a seconda della capacità degli stessi.
Si parte dal Charly 11-25, in grado di raffreddare da +35°C a +20°C una quantità di 3.500/4.000 quintali in 24 ore, fino al Charly 45-70, capace di raffreddare sempre da +35°C a +20°C un quantitativo pari a 8.000/9.000 quintali in 24 ore.
La gestione della macchina, costantemente aggiornata e semplificata, si effettua attraverso uno schema "touch screen" che permette di visualizzare continuamente le funzioni vitali quali:
  • parametri impostati;
  • valori effettivi di tutte le pressioni, temperature, umidità;
  • segnalazione degli allarmi e consigli per la loro risoluzione;
  • ripetizione ottica all'esterno della macchina di avvenuta anomalia;
  • reset allarmi unico per qualsiasi anomalia.

Tecnograin CHARLY
» funzioni computerizzate dell'impianto

Click sulle immagini per visualizzare gli ingrandimenti

L'esercizio dell'impianto avviene per mezzo delle informazioni che le sonde mandano al computer sui seguenti valori: temperatura del prodotto, temperatura e umidità esterne, temperatura dei gas di ritorno dal compressore, pressioni di aspirazione e compressione, temperatura e umidità dell'aria refrigerata, portata massima immessa nei sili/capannoni.

I dati forniti vengono memorizzati ed elaborati dall'unità elettronica in tempo reale e consentono ad essa di stabilire nei minimi dettagli la migliore modalità di funzionamento considerando, a parità di resa, il più alto risparmio energetico ottenibile (funzione Energy Saving).

I vantaggi dei modelli Tecnograin Charly sono molti:

  1. applicabilità a qualsiasi tipo di cereale ed oleaginosa;
  2. consumo contenuto pari a circa ½ KW per quintale di mais raffreddato da 33-35°C a 15-16°C, con la possibilità di diminuire l'umidità dell'1% ogni 10°C tolti (quindi dal 16-17% al 14-15%);
  3. possibilità di stoccaggio a diverse temperature ed a percentuali di umidità superiori senza la necessità di un processo disinfestante del prodotto;
  4. movimentazione limitata del prodotto per l'eventuale areazione con la conseguenza di evitare microincrinature dovute a continui passaggi nelle meccanizzazioni;
  5. risparmio del 20-25% di carburante nell'essiccatoio e annullamento del consumo elettrico della macchina compensato dal quantitativo di energia elettrica risparmiata dal processo di essiccazione;
  6. facilità d'uso della macchina che, dotata di una propria centralina, gestisce autonomamente la refrigerazione a seconda dei parametri inseriti e delle condizioni atmosferiche esterne, con la possibilità di fermarsi e ripartire o procedere al solo utilizzo dei ventilatori d'aria qualora temperatura ed una umidità esterne fossero ottimali.

Tecnograin CHARLY
» caratteristiche tecniche
| » schemi di refrigerazione

Tra le opzioni a richiesta figurano:

  • valutazione del lavoro effettuato dal refrigeratore con memorizzazione della temperatura iniziale del silo, temperatura finale raggiunta, ore di lavoro, consumi elettrici effettivi;
  • possibilità di teleassistenza, quindi controllo e gestione remota della macchina attraverso modem, telefono cellulare da quadro, computer remoto;
  • automatica remota di allarmi attraverso un combinatore telefonico che avverte in sequenza continua più numeri di telefono programmati, di un avvenuto guasto.
Tecnograin.com  ©2003-2018 Tecnograin Carlini S.r.l. - Tutti i diritti riservati - P.I. 00526380209 ^Inizio pagina - Mappa del sito - DPM Web&Seo